Condividi questa pagina su:

Siti a pagina unica (single page sites)

I siti a pagina unica sono una moda e non sempre le mode soddisfano reali esigenze.

Siti a pagina unica

Negli ultimi anni stanno andando molto di moda i siti a pagina unica, cioè quei siti di una sola pagina, spesso dotati di una grafica "accattivante". Ma sono veramente la scelta giusta?
In alcuni casi sì, ma non sempre, perché non tutti i siti hanno gli stessi obiettivi e non tutti i titolari dei siti sono consapevoli delle loro reali necessità.

 

Cosa sono i siti a pagina unica?

Mappa sito tradizionaleI siti "tradizionali" contengono molte pagine, disposte in una struttura ad "albero" e razionale, alle quali si accede attraverso uno o più menu o attraverso i link interni.

Ogni pagina del sito tratta un argomento o presenta un prodotto o servizio in modo generico o approfondito, a seconda delle necessità e il visitatore decide quale percorso seguire durante la visita sul sito per trovare le informazioni che sta cercando.

Può arrivare sulla Home Page oppure su un'altra pagina apparsa nei risultati di una ricerca su Google, poi scegliere di visitare la pagina che descrive l'azienda, poi magari visita la pagina dei prodotti e ne acquista alcuni, oppure può andare sulla pagina contatti per chiedere delle informazioni. Insomma, il visitatore decide liberamente il percorso da seguire all'interno della "mappa" del sito.

Mappa sito a pagina singolaUn sito a pagina unica, invece, ha una sola pagina (Home Page), all'interno della quale, in genere, sono spiegati i vantaggi di un singolo prodotto o servizio, in modo molto chiaro ma spesso poco approfondito.

Lo scopo principale (e unico) di questa pagina è di realizzare conversioni, cioè d'indurre il visitatore a compiere un'azione (acquistare, chiedere informazioni, condividere, ecc...), guidandolo nel percorso che conduce fino alla conversione senza distrazioni, tramite una sequenza di concetti semplici e immediatamente comprensibili, spesso con grafiche molto coinvolgenti e spettacolari.

Questo sito di altraSoluzione che stai visitando è un tipico esempio di sito "tradizionale" ma puoi trovare alcuni esempi di siti a pagina singola cercando su Google.

Ann.

Maggiori informazioni sui canali delle offerte Amazon, eBay e altri...
Ann.

Vantaggi dei siti a pagina unica

Come tutte le cose, un sito a pagina unica ha dei pro e dei contro e si comporta come quella che tecnicamente è chiamata landing page, anzi, lo è a tutti gli effetti.

Il vantaggio maggiore è l'alta percentuale di conversione, cioè la capacità d'indurre il visitatore a compiere l'azione desiderata più di un normale sito multipagina.
Questo succede perché di solito un sito a pagina unica tratta un solo argomento, è focalizzato su poche parole chiave e se il visitatore è arrivato su quel sito allora, molto probabilmente, è un visitatore che ha cercato su Google esattamente quelle parole chiave ed è, quindi, già interessato al prodotto o servizio in vendita.

Per gli stessi motivi si verifica anche un altro vantaggio: il basso bounce rate (percentuale di abbandono). Questo perché, come abbiamo visto, il pubblico che arriverà su questa pagina sarà selezionato a monte, nel senso che chi non è veramente interessato, probabilmente, non arriverà mai su questo tipo di siti.

Inoltre, un sito a pagina unica è costruito come un imbuto, che conduce inesorabilmente la "vittima" dove, chi ha fatto il sito, vuole portarla.

Infatti, al visitatore sono lasciate soltanto due scelte:

  1. Continuare nella lettura fino a compiere l'azione che si desidera che egli compia.
  2. Abbandonare il sito

Riguardo a quest'ultima scelta c'è anche qualche riserva visto che spesso, alcuni siti, rendono difficile abbandonare la pagina tramite dei "trucchi" tecnici che, a mio parere, sono eticamente poco "corretti". Alcuni esempi di questi trucchi sono i popup cosiddetti "on exit intent", cioè quei popup (insopportabili, a mio parere) che si aprono quando il visitatore compie delle azioni che manifestano l'intenzione di abbandonare la pagina, oppure l'apertura forzata e non richiesta di altre finestre o tab quando si cerca di chiudere quella che si vuole abbandonare (ancora meno sopportabile, sempre a mio parere). Ma ce ne sono tanti altri.

Un'altra caratteristica tipica dei siti a pagina unica, non trascurabile, è la facilità di navigazione (si può andare soltanto su e giù e si sa sempre dove ci si trova), accompagnata da un'ottima UX (User eXperience), garantita dalla semplicità e spesso dalla grafica molto avvincente.

L'ultimo vantaggio che è opportuno citare è il basso costo. Infatti, i siti a pagina unica, proprio perché composti da una sola pagina, a meno che quest'unica pagina non sia particolarmente complessa, in genere hanno costi di realizzazione molto più bassi rispetto a un sito "normale".

Svantaggi dei siti a pagina unica

Gli svantaggi di un sito a pagina unica riguardano principalmente due argomenti: la SEO (Search Engine Optimization) e la completezza delle informazioni.

I problemi con la SEO derivano dal fatto che un sito di una sola pagina ha una forte specificità e difficilmente si piazzerà bene sui motori di ricerca per keyword non strettamente legate all'argomento trattato.

Anzi, se si dovessero utilizzare troppe keyword, su argomenti completamente differenti, allora il sito perderà di specificità, che è l'unico suo aspetto positivo, in grado di catturare pubblico per uno specifico argomento... e uno solo!

Come punto a favore, l'autorità di quel sito per le keyword specifiche, quelle per le quali è stato costruito, sarà agevolata dal fatto che gli eventuali link in entrata da altri siti punteranno all’unica pagina disponibile, quindi la proporzione tra numero di backlink e pagine sarà sempre di uno a uno.

In genere, proprio per la loro specificità, i siti a pagina singola possono essere accompagnati da campagne AdWords "mirate", a volte limitate nel tempo, con l'obiettivo di attirare il numero più alto possibile di visitatori fortemente interessati a quel prodotto o servizio.

Ma qui entra in ballo l'altro problema: costringere un visitatore a leggere un intero trattato su un prodotto o un servizio non è mai commercialmente vantaggioso e, a causa della conseguente necessaria brevità della pagina singola, il visitatore "catturato" non avrà modo di approfondire l'argomento.
Un sito multipagina, invece, permette di presentare un prodotto o un servizio in modo semplice e intuitivo ma il visitatore può essere invitato a leggere un'altra pagina di approfondimento, se lo desidera.

Quando conviene utilizzare i siti a singola pagina?

Questo tipo di siti vanno bene per prodotti o servizi semplici per i quali non c'è bisogno di dare tante spiegazioni, in un immediato flusso problemasoluzione proposta dal sito (prodotto o servizio)contatto o acquisto

Ecco alcuni esempi, così come mi vengono in mente:

  • Pronto intervento idraulico area (area = città oppure quartiere oppure via, ecc...)
  • Servizio fotografico matrimonio area (area = città oppure quartiere oppure via, ecc...)
  • App per guardare le partite
  • Il sito dedicato a un film appena uscito
  • Un corso di lingue
  • Un prodotto innovativo (startup)
  • In senso generale, una Landing Page per un singolo prodotto o servizio

Da questi esempi s'intuisce che i siti a pagina unica sono consigliabili anche per le piccole attività artigianali o professionali che desiderano avere una visibilità su Internet localizzata, con modesti budget di spesa.

Conclusioni

Diciamo che i siti a pagina unica sono una buona scelta in tutti quei casi in cui si vuole pubblicizzare un singolo prodotto o servizio, molto specifico e molto semplice, che non richiede particolari approfondimenti.

Il sito multipagina, quello "standard" per intenderci, è molto più adatto nelle situazioni in cui è necessario garantire al visitatore una completezza e una varietà d'informazioni che non è possibile inserire in un'unica pagina senza farla diventare "pesante" e illeggibile, sia per il visitatore che per Google.

Potresti essere interessato a leggere anche l'articolo Come scegliere una Web Agency.

Grazie per avermi letto fin qui!

Se vuoi chiedere ulteriori spiegazioni o se vuoi esprimere la tua opinione non esitare a contattarmi!

Segui il gruppo Telegram oppure il gruppo WhatsApp di altraSoluzione per ricevere in tempo reale le segnalazioni su OFFERTE particolarmente interessanti (spesso valide per poche ore) nel settore della tecnologia!

Fabio Donna

Iscriviti alla Newsletter

...per non perdere le novità, le offerte e nuovi articoli del Blog di altraSoluzione:

Ann.

Samsung TV UE85CU8070UXZT Crystal UHD 4K, Smart TV 85" Processore Crystal 4K, HDR, Adaptive Sound, AirSlim Design, Integrato con Bixby e Alexa compatibile con Google Assistant, Black 2023

  • Smart tv 85 pollici, Processore Crystal 4K con risoluzione 4K per sfumature di colore vivide e realistiche, Tecnologia Dynamic Crystal Color per colori puri e sfavillanti come cristalli, Design elegante e sottile AirSlim, Stand regolabile
  • Qualità di immagine HDR: scene buie e luminose più nitide per seguire l’azione fin nei minimi particolari, Contrast Enhancer per ottimizzare profondità e colore, Motion Xcelerator per un’esperienza di gioco straordinaria con immagini fluide
  • OTS Lite: Audio surround 3D sincronizzato con l'azione per un’esperienza sonora completamente immersiva, Q-Symphony per una perfetta armonia tra la soundbar (non inclusa) e gli altoparlanti del televisore, Adaptive Sound per un suono calibrato in base ai contenuti
  • Gaming Hub per accedere ai giochi in modo facile e veloce, Smart Hub per sistemare i tuoi contenuti e riunire film, giochi e programmi preferiti in un unico posto, Funzionalità SmartThings per controllare tutti i dispositivi smart direttamente dalla tv
  • Contenuto:
...
999,00 €
Il prezzo, se indicato, è sincronizzato ogni 6 ore. Verificarlo SEMPRE su Amazon PRIMA dell'acquisto!
Ann.
Ann.
Ann.
Ann.

Ann.

Ann.
Ann.