Condividi questa pagina su:

Smart Modem Telecom (TIM) Technicolor TG789VAC

Stampa

Smart Modem TelecomPer attivare TIM Smart Casa, sono stato "costretto" a prendere il famoso Smart Modem Telecom. Ho deciso di pubblicare questa recensione che evidenzia pregi e difetti di questo modem/router.

L'aspetto

Modem Telecom frontaleIniziamo col dire che sicuramente, rispetto ai tanti suoi predecessori di Mamma Telecom, l'aspetto di questo Modem Telecom Technicolor TG789VAC è decisamente migliore. Di colore bianco opaco, ben si colloca praticamente in ogni ambiente casalingo.

Inoltre, la totale assenza di antenne esterne lo rende molto più "posizionabile" rispetto ad altri oggetti simili in cui le antenne, spesso, costituiscono un ostacolo "meccanico", oltre che estetico, alla collocazione in una libreria o sotto a un mobile.

La presenza di numerosi LED lampeggianti (tutti verdi in condizioni normali) nella parte superiore del modem non ne aiutano la "mimetizzazione" ma sicuramente non sono troppo sgradevoli.

A mio parere la scelta di mettere i LED sul pannello superiore invece che sul frontale è discutibile perché in genere questi apparati, a meno che non siano veramente posti come soprammobili, devono essere collocati in modo che solo il pannello frontale sia visibile e "dare un'occhiata" allo stato del modem, se i LED sono nella parte superiore, diventa difficile.

Nel mio caso, per esempio, il modem è sistemato più in alto rispetto alla mia posizione abituale di lavoro (seduto davanti al computer) e per verificare se la connessione internet è presente, devo obbligatoriamente alzarmi. Se, invece, le spie fossero sul pannello frontale, com'è sempre stato con tutti gli apparati simili, non avrei questo problema.

Caratteristiche

Il pannello posteriore presenta le tipiche connessioni di qualsiasi modem/router di questa classe:

Modem Telecom posteriore

Da sinistra verso destra:

  • Prese telefoni 1 e 2 (verdi)
  • Connettore linea (grigio)
  • Connettori Ethernet LAN da 1 a 4 (gialli)
  • Connettore Ethernet WAN (rosso)
  • Connettore alimentatore (incluso)
  • Interruttore accensione

Sul lato sinistro si trovano il pulsante WPS, per il collegamento rapido e automatico dei dispositivi alla WiFi e una porta USB a cui è possibile collegare un Hard Disk esterno o una stampante per la loro condivisione in rete, oppure una chiavetta per la connessione di backup 3G:

WPS + USB

Oltre al pulsante WPS, questo apparato è in anche grado di generare codici QR per collegare velocemente i dispositivi Mobile alla WiFi, che può operare sia a 2,4 che a 5 GHz.

Dal punto di vista della velocità di connessione non posso assolutamente lamentarmi. Infatti, con questo modem ho guadagnato circa il 10% in download e il 5% in upload rispetto a quello che avevo prima (un Netgear) sulla mia linea ADSL 20 Mbps:

Vecchio Modem
Vecchio Modem
TIM Smart Modem
Nuovo Modem

Non essendo la fibra disponibile nella mia zona (grazie Telecom per ricordarmi ogni giorno il digital divide Smile) non ho potuto fare questo tipo di prova ma, appena Telecom si ricorderà del mio quartiere di Roma, integrerò sicuramente i risultati dei nuovi test in questo articolo.

L'interfaccia

Passiamo ora a quello che, a mio parere, è il peggior difetto di questo apparato: l'interfaccia, del tutto insufficiente (quasi ridicola direi) per qualsiasi utilizzo che non sia "accendi e naviga".

Partiamo dalla pagina principale. Dopo aver inserito le credenziali per il login, si accede a questa schermata da cui già s'intuisce che non avremo un granché da "smanettare":

Interfaccia principale

La prima schermata che ho voluto controllare è quella della configurazione del Firewall (Controllo Accesso), scoprendo che ha 3 possibili impostazioni di livello di protezione: Basso e Medio (predefiniti e non modificabili) ed Elevata (chissà perché questo l'hanno messo al femminile... Smile

Firewall

Solo in quest'ultima modalità è possibile inserire delle regole ma il fatto che Telecom (o TIM che dir si voglia) non avesse alcuna intenzione di farci utilizzare questa modalità avanzata si capisce da quanto è approfondita e accurata a documentazione riguardante la configurazione del Firewall: Smile

Documentazione Firewall

No, non ho riportato solo la prima pagina del capitolo sul Firewall, quello che vedi nell'immagine È il capitolo sul Firewall, nella sua interezza! Smile

La buona notizia è che è permessa la configurazione del port mapping:

Documentazione Port Mapping

Come puoi vedere anch'essa è documentata MOLTO approfonditamente: Smile

Documentazione Port Mapping

Ok, è inutile continuare, avrai già capito che questo non è un modem/router per smanettoni e che va bene soltanto per andare su internet e telefonare.

A proposito: non avendo il VOIP non ho potuto provare neanche questa funzione. Lo farò appena ne avrò la possibilità.

Una buona notizia: in internet si trovano un po' di guide per avere accesso ssh o telnet al modem o per modificare alcuni parametri tramite il file di backup e questa potrebbe essere una buona notizia per qualcuno che volesse fare "qualcosa di più".

Ovviamente NON devi avventurarti in questi esperimenti se non sai quello che fai e comunque la responsabilità per eventuali danni all'apparato è tutta tua, non certo mia o di TIM! Smile

Per quanto riguarda la WiFi, devo dire che si comporta bene, anche se non potrei definirla eccezionale.

Valutazioni finali

MyTIM FissoNon voglio lasciarti con l'amaro in bocca e voglio dirti che questo apparato ha qualche pregio. Per esempio, tramite l'apposita App MyTIM Fisso, è possibile controllare dallo Smartphone lo stato del modem e resettarlo (ammesso che sia collegato ovviamente) inoltre, sempre tramite un'apposita App TIM Telefono dovrebbe essere possibile ricevere le telefonate alla linea di casa sullo Smartphone, che potrai utilizzare come telefono cordless, ovviamente entro la portata del WiFi. Ma anche questa funzione non ho potuto provarla.

Riassumendo i pro e i contro di quest'apparecchio, secondo la mia opinione personale:

Pro:

  • Esteticamente gradevole
  • Ottima la connessione ADSL
  • Buona portata e buona qualità del segnale WiFi
  • Assenza di antenne esterne
  • WiFi disponibile sia a 2,4 che a 5 GHz

Contro:

  • Possibilità di configurazione praticamente nulla, rispetto ad altri apparati simili. Inoltre non so bene quali accessi questo modem garantisca a TIM e con quali garanzie per la privacy, ma forse da qualche parte è scritto anche se io non sono riuscito a trovare nulla sull'argomento
  • Documentazione scarsissima, praticamente inutile
  • Prezzo elevato: 4,90€ ogni 4 settimane. Alla fine delle 48 rate il costo complessivo sarà più di 200€ e a questo prezzo si trovano apparecchi decisamente migliori.
    Però c'è il vantaggio della garanzia praticamente eterna da parte di TIM e il vantaggio che, in caso di problemi di connessione, TIM non può dirti che è colpa del modem non garantito da lei Smile

Mi dispiace perché questo modem potrebbe avere le carte in regola per essere un ottimo acquisto, ma il fatto che sia quasi interamente "bloccato", unito alla ridicola documentazione di cui è dotato e al prezzo elevatissimo mi obbligano a dargli un voto non più alto di 3/5.

Opinione di altraSoluzione:
Voto 3

Vuoi acquistare un modem?
Acquista su Amazon!

Se questo articolo ti è piaciuto, non dimenticare di mettere il tuo "Mi piace" e di condividerlo tramite i pulsanti Social presenti in tutte le pagine. Grazie! Smile
Se hai delle domande o se vuoi esprimere un'opinione puoi anche lasciare un commento Facebook.

Fabio Donna

Commenti Facebook

N.B.: i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione, quindi potrebbero non apparire subito.