Condividi questa pagina su:

Miglior canale WiFi

Come scoprire il miglior canale WiFi da utilizzare per migliorare il segnale della rete Wireless.

Miglior canale WiFi

Scoprire qual è il miglior canale WiFi da utilizzare per evitare di sovrapporti alle frequenze dei tuoi vicini e migliorare il segnale WiFi è semplice e puoi farlo con una semplice App gratuita che ti mostra tutti i punti d'accesso alla portata del tuo SmartPhone e i relativi canali di trasmissione.

Ma procediamo per gradi e iniziamo col descrivere come funzionano le WiFi comunemente utilizzate per la connessione dei dispositivi informatici.

La WiFi usa i canali come la televisione e la radio

In Italia, le frequenze messe a disposizione per le reti WiFi a 2,4 GHz, attualmente le più diffuse (inizia ora a prendere piede la 5 GHz), sono comprese tra 2.400 e 2.500 MHz, con una banda totale di 100 MHz.

Ogni "canale" occupa 20 MHz e da questo s'intuisce subito che, teoricamente, il numero massimo di canali disponibili sarebbe 5 (100/20).

Però si è stabilito di mettere a disposizione 13/14 canali (dipende dalla nazione) e, conseguentemente, di farli sovrapporre parzialmente, come si vede in questo schema:

Canali Wifi

Dallo schema si capisce anche che gli unici canali che non si sovrappongono mai tra loro sono sono l'1, il 6 e l'11 (evidenziati in rosso), che sono anche i canali dai quali si consiglia di partire.

A parte questo suggerimento, l'unico modo per scoprire quali canali sono liberi e qual è il migliore canale WiFi da utilizzare è fare delle misure.

Uno strumento molto utile per questo scopo è una App gratuita che si chiama WiFi Analyser.

Segui il gruppo Telegram oppure il gruppo WhatsApp di altraSoluzione per ricevere in tempo reale le segnalazioni su OFFERTE particolarmente interessanti (spesso valide per poche ore) nel settore della tecnologia!
Ann.

Ann.

Ring Intercom di Amazon | Rendi smart il tuo citofono, apertura a distanza, compatibile con Alexa, audio bidirezionale (verificare la compatibilità)

  • Rendi smart il tuo citofono (audio o video): puoi parlare con i visitatori e aprire il portone dell'edificio con l'app Ring. (funziona solo con i citofoni compatibili)
  • Ricevi avvisi in tempo reale ogni volta che un visitatore suona al citofono e apri l'ingresso dell'edificio, direttamente dall'app Ring. La funzione di apertura a distanza ti consente di aprire il portone senza interrompere una riunione importante, sia che lavori a casa o in ufficio.
  • Ring Intercom è compatibile con Alexa, quindi puoi parlare con chi suona al citofono e aprire il portone utilizzando i comandi vocali.
  • Fai entrare amici e parenti in casa a orari prestabiliti: invia loro una Chiave ospite con la funzione di Verifica automatica degli ospiti.
  • Progettato per l'installazione fai-da-te, Ring Intercom si collega al citofono esistente. Non comporta nessuna modifica funzionale al sistema citofonico del condominio.
  • Che si tratti dei tuoi bambini, amici, familiari o di un fattorino Amazon, puoi utilizzare la
...
99,99 €
Il prezzo, se indicato, è sincronizzato ogni 6 ore. Verificarlo su Amazon PRIMA dell'acquisto.

WiFi Analyser

WiFi Analyser è una App che sfrutta la radio WiFi dello SmartPhone per fare una scansione delle frequenze occupate e delle intensità dei segnali e mostrare i risultati in forma grafica o tabellare.

L'utilizzo è semplicissimo, come puoi vedere nelle schermate di esempio che seguono sulle quali, però, ho dovuto "oscurare" alcuni dati (SSID e MAC address) per proteggere la privacy mia e dei miei vicini di casa.

MeterLa schermata iniziale di WiFi Analyser ci mostra un vero e proprio strumento di misura dell'intensità del segnale della WiFi a cui lo SmartPhone è connesso, oltre a uno storico della misura nel tempo.

SpettroLa seconda modalità è quella che c'interessa di più perché, con sua visualizzazione come "spettro", permette di vedere a colpo d'occhio quali sono i canali occupati dalle WiFi nella portata dello SmartPhone, con il relativo SSID (nome) e l'intensità del segnale.

Il tuo scopo, ovviamente, sarà quello di scegliere per la tua WiFi il canale più lontano possibile dagli altri occupati o, qualora siano tutti occupati, sceglierne uno in cui l'intensità del segnale degli occupanti (che causa "disturbo"), sia la più bassa possibile.

Nella schermata è evidente che in questa "foresta" di WiFi è complicato trovare un proprio "spazio esclusivo". Quindi, si è costretti a scegliere dei compromessi.

StoriaLa terza visualizzazione offerta mostra uno storico dell'andamento delle ampiezze dei segnali nel tempo.

ListaL'ultima visualizzazione ci mostra una lista delle WiFi a portata, con SSID (nome), MAC address, frequenza, sicurezza e intensità del segnale.

Modifica del canale

Una volta individuato il canale più conveniente per la tua WiFi, devi configurare il tuo modem/router per utilizzarlo.

In genere la configurazione predefinita del canale è "automatico" e il modem/router sceglie autonomamente il canale su cui operare. Però è quasi sempre possibile modificarlo, scegliendo un canale fisso, accedendo alla configurazione del modem/router.

Per questa operazione t'invito a leggere il manuale del tuo apparato oppure una delle tante guide disponibili in Internet.

A titolo di esempio, ti mostro la schermata relativa al mio Smart Modem Telecom (TIM) Technicolor TG789VAC:

Configurazione canale

Conclusioni

Come hai visto utilizzare questo strumento è semplicissimo e scoprire il miglior canale WiFi diventa questione di minuti.

WiFi Analyser è disponibile per Android ma sono sicuro che esistono suoi equivalenti per tutte le piattaforme. Basta cercare!

Se vuoi chiedere ulteriori spiegazioni o se vuoi esprimere la tua opinione non esitare a contattarmi!

Ti ricordo anche che le offerte di cambiano ogni giorno ed è il marketplace che offre le migliori garanzie per l'acquirente!

Segui il gruppo Telegram oppure il gruppo WhatsApp di altraSoluzione per ricevere in tempo reale le segnalazioni su OFFERTE particolarmente interessanti (spesso valide per poche ore) nel settore della tecnologia!

Grazie per avermi letto fin qui!

Fabio Donna

Ann.

Bose QuietComfort Headphones con cancellazione del rumore wireless, Bluetooth cuffie over-ear con durata della batteria fino a 24 ore, Bianco

  • CANCELLAZIONE DEL RUMORE LEGGENDARIA: Combina senza la minima difficoltà le cuffie con cancellazione del rumore con funzionalità passive, così potrai escludere il mondo esterno, silenziare le distrazioni e andare oltre il ritmo
  • MASSIMO COMFORT: I morbidi cuscinetti auricolari avvolgono delicatamente le orecchie, mentre l’archetto comodo e stabile mantiene le tue cuffie over-ear in posizione per le sessioni di ascolto più lunghe
  • 2 MODALITÀ DI ASCOLTO: Queste cuffie wireless Bluetooth sono dotate di Quiet e Aware Mode che permettono di passare dalla cancellazione del rumore completa alla piena consapevolezza di ciò che ti circonda, per un controllo del suono ottimizzato
  • AUDIO/CONTROLLO EQ AD ALTA FEDELTÀ: Goditi al meglio le tue tracce preferite con audio ad alta fedeltà ed equalizzazione regolabile per controllare bassi, medi e alti, per un impareggiabile suono audace
  • BATTERIA CHE DURA TUTTO IL GIORNO: Le Bose QuietComfort wireless headphones offrono una durata della batteria fino a 24
...
235,95 €
Il prezzo, se indicato, è sincronizzato ogni 6 ore. Verificarlo su Amazon PRIMA dell'acquisto.
Ann.
Ann.
Ann.
Ann.

Ann.

Ann.
Ann.