Condividi questa pagina su:

altraSoluzione piace a:

Dropbox: come funziona?

Stampa

Se vuoi sapere come funziona Dropbox, magari perché ne hai già sentito parlare, questo è il posto giusto!

Dropbox: come funziona?Come funziona Dropbox, uno dei più famosi, affidabili e diffusi servizi di Cloud Storage del mondo?
Come puoi sfruttarlo gratuitamente per conservare e condividere i file importanti, in modo del tutto automatico?
In questa guida dirò cose che forse conosci e altre che forse non conosci sul funzionamento di Dropbox, nella speranza che tu possa trarne il massimo vantaggio.

Dropbox è un servizio che, tramite Internet, ti permette di memorizzare file e cartelle su un server, entro certi limiti di spazio occupato.

Permette anche di condividere questi file e cartelle con una o più persone, funzione utilissima in tutti quei casi in cui, per esempio, si collabora allo stesso progetto di lavoro o anche soltanto per mostrare le foto delle vacanze a degli amici.

Inoltre, tramite il Dropbox Client, disponibile praticamente per tutte le piattaforme, permette di mantenere sincronizzata una cartella sul tuo PC/Mac/Smartphone/Tablet con il tuo "contenitore" sul server, in modo del tutto "trasparente" per te.

In pratica tutto quello che farai in quella cartella sarà automaticamente replicato sul server... e viceversa.

Acquista su Amazon

Dropbox nel dettaglio

Nella mia esperienza, alla data in cui scrivo questo articolo, tra tutti i servizi di Cloud Storage che ho provato, Dropbox è quello che offre la migliore affidabilità e durante i tanti anni in cui l'ho utilizzato non ho mai perso un solo file!

Inoltre, il suo Client, contrariamente ai Client di altri fornitori di servizi simili, è molto veloce e stabile.

Nella sua versione gratuita, Dropbox ti mette a disposizione 2 GB di spazio, espandibile fino a 16 GB o più, ottenibili tramite diverse azioni come, per esempio, invitando altre persone a iscriversi.

I piani a pagamento di Dropbox, che includono di una miriade di servizi aggiuntivi, partono da 10€/mese/utente con un minimo di 2 TB (2048 GB) di spazio, fino ad arrivare a piani con spazio illimitato.

Come utilizzare Dropbox

Come prima cosa devi iscriverti gratuitamente compilando l'apposito form visualizzabile cliccando su questo invito:

Iscrizione Dropbox

Appena completata l'iscrizione e premuto il pulsante Registrati gratuitamente si aprirà automaticamente il download del Client:

Download Dropbox

Dovrai salvare dove vuoi il file DropboxInstaller.exe e, subito dopo, eseguirlo:

Salva DropboxInstaller.exe

Una volta eseguito l'installer vedrai una serie di schermate dell'avanzamento dell'installazione:

Inizializzazione
Download Installer
Installazione in corso

Alla fine dell'installazione sarà presentata la schermata di accesso in cui devi inserire le tue credenziali, le stesse che hai creato all'inizio:

Accesso

Infine, questa schermata ti segnalerà che l'installazione e la configurazione sono terminate con successo:

Fine installazione

Premendo Apri il mio Dropbox, la prima volta apparirà una "Guida introduttiva" che ti fornirà le prime istruzioni:

Introduzione

Alla fine del "Tour", sarà aperta automaticamente la cartella Dropbox sul tuo computer, che conterrà già due file di esempio.

Da questo momento in poi, tutto quello che farai in questa cartella, file aggiunti, modificati, cancellati, ecc... sarà replicato sul server di Dropbox:

Cartella locale

Icona di DropboxCliccando sull'icona di Dropbox presente nella Barra di stato (o System Tray) che puoi trovare in basso a destra sul desktop, avrai accesso al pannello di controllo di Dropbox che ti permetterà di modificare le impostazioni e accedere sia alla tua cartella locale, alla quale puoi accedere anche con un semplice doppio click, che a quella sul server:

Pannello di controllo

Accedendo alla cartella sul server tramite il browser vedrai gli stessi file presenti:

File su server

Se aggiungi un file nella cartella locale...

Aggiungi file locale

...dopo pochi istanti (dipende dal "peso" del file e dalla velocità della tua connessione a Internet) lo troverai anche sul server:

Replica su server

Ovviamente puoi operare anche al contrario, cioè modificare i contenuti della cartella sul server e vederli automaticamente replicati su tutti i dispositivi su cui hai Dropbox installato, inclusi quelli delle persone con cui hai, eventualmente, condiviso dei file o cartelle.

Comodo no? Smile

La condivisione

Dal tuo computer, puoi utilizzare due metodi per la condivisione, quello rapido e quello "esteso".

Con il metodo rapido puoi semplicemente cliccare col tasto destro del mouse sul file o sulla cartella che vuoi condividere e selezionare Copia link Dropbox:

Condivisione rapida

Ti sarà subito notificata l'avvenuta creazione del link per la condivisione e la sua copia negli "Appunti" (Clipboard) di Windows:

Condivisione rapida - conferma link

A questo punto potrai "incollare" il link ovunque tu voglia, nelle email, in un messaggio WhatsApp, in un documento Word, ecc...
Il link è simile a questo: https://www.dropbox.com/s/ab12c3defghijkl/DropboxInstaller.exe?dl=0.

Da notare il parametro dl=0 alla fine. In questa condizione il file, qualora si tratti di video, audio, pdf e qualsiasi documento riproducibile attraverso il browser, sarà mostrato direttamente. Se, invece, desideri che il destinatario scarichi il file sul suo computer, allora ti sarà sufficiente modificare il parametro in dl=1.

L'altro metodo di condivisione, quello "esteso", consiste nel cliccare su Condividi...:

Condivisione

Si aprirà una piccola interfaccia che ti permette d'inviare il link a diverse persone da inserire in una lista e di stabilire quali permessi hanno (sola lettura o lettura/scrittura) sui file:

Condivisione - pannello

Conclusioni

Dropbox è veramente uno strumento utile e molto semplice da usare, oltre a essere molto affidabile ed è disponibile anche per Android e iOS permettendo, tra le altre cose, di fare una copia automatica delle foto e dei filmati su server, in modo da averne un backup.

Non avrai più problemi nel fare una copia dei tuoi file importanti, col vantaggio di potervi accedere da qualsiasi parte del mondo tramite la comoda interfaccia Web o tramite il Client installato su tutti i tuoi dispositivi.
Inoltre, condividere i tuoi file con i tuoi amici o collaboratori sarà semplicissimo e non dovrai più inviare voluminosi allegati nelle email.

Grazie per avermi letto fin qui!

Sentiti liberissimo di farmi domande o commentare questo articolo lasciando un commento Facebook, oppure contattandomi in privato!

E non dimenticare di mettere il tuo "Mi piace" qui sotto! Smile

Fabio Donna

OFFERTE Amazon di oggi
Selezione delle offerte più convenienti!
Vota l'articolo:
1 1 1 1 1 Media: 5.00
Condividi la pagina su:

Condividi questa pagina su:

Iscriviti alla Newsletter
per ricevere offerte e notizie via email!

Non hai trovato quello che cercavi? Prova la ricerca Google su altraSoluzione:

Condividi questa pagina su:

Commenti Facebook

N.B.: i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione, quindi potrebbero non apparire subito.