Condividi questa pagina su:

Come creare un file .htaccess in Windows

Stampa

Codice CAPTCHAA chi fa sviluppo Web e magari utilizza un server XAMPP con Apache su Windows sarà sicuramente capitato di dover creare un file .htaccess (per esempio per l'installazione di Joomla o Wordpress) e di non sapere come fare perché Windows, come sempre, c'impedisce di fare quelli che LUI considera errori.

Ecco perché il tentativo di rinominare un file htaccess.txt in .htaccess, operazione semplicissima su tutti i sistemi operativi degni di tale nome, fallisce miseramente su Windows che genera un errore, imponendoci di indicare un nome del file.

In Windows, infatti, non è possibile creare dei file che iniziano con il punto (.) e senza estensione perché il sistema operativo interpreta la parte a destra del punto come estensione e deduce "brillantemente" che abbiamo dimenticato il nome perché siamo rimbambiti Smile e non c'è alcuna possibilità di fargli cambiare idea!

A questo punto abbiamo due possibilità per raggiungere l'obiettivo:

  1. utilizzare il buon vecchio prompt dei comandi digitando move htaccess.txt .htaccess
  2. selezionare il file da rinominare, premere F2, cambiare il nome in .htaccess. (notare il punto alla fine), premere invio.
    Windows ci avvertirà che stiamo per commettere un'azione terribile: non stiamo facendo quello che vuole lui! Smile
    Dai il consenso all'operazione ed ecco che il file sarà rinominato come .htaccess, in questo modo:
    Rinomina htaccess

Cos'è successo?

Inserendo il punto alla fine del nome abbiamo fatto credere a Windows che il nome del file fosse .htaccess e che avessimo dimenticato (sempre secondo LUI) l'estensione.
Visto che i nomi di file senza estensione, al contrario di quelli senza nome, sono consentiti Windows, con la sua solita prepotenza, elimina l'ultimo punto (.) facendoci però ottenere il risultato desiderato, una volta tanto. Smile

Se questo articolo ti è piaciuto, non dimenticare di mettere il tuo "Mi piace" e di condividerlo tramite i pulsanti Social presenti in tutte le pagine. Grazie! Smile
Se hai delle domande o se vuoi esprimere un'opinione puoi anche lasciare un commento Facebook.

Fabio Donna

Valutazione media dell'articolo: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Commenti Facebook

N.B.: i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione, quindi potrebbero non apparire subito.